FAQs

Nel contenitore della raccolta secco indifferenziato.

Il tappo di sughero è ricavato dalla decorticazione della corteccia della sughera. Tuttavia, il sughero ha un tempo di degradazione molto lungo e non può essere conferito nel contenitore dell’umido.

Inoltre, molti tappi sono di finto sughero e sono realizzati in silicone.

Le radiografie devono essere gettate nel contenitore del secco indifferenziato oppure conferito presso il centro di raccolta e gettato nell’apposito cassone della plastica varia.

Non deve essere conferito a bordo strada nel sacchetto della plastica.

Il cartone della pizza se è sporco NON si butta nel contenitore di carta e cartone!
Puoi buttarlo SOLO se è completamente PULITO e privo di residui di cibo.
Nel caso in cui il cartone sia molto unto e/o abbia residui di cibo va conferito nel secco indifferenziato.

N.B.

Devono essere rimosse dal cartone della pizza eventuali piatti in plastica e/o fogli di alluminio.

Il cassone degli “ingombranti” presente nel centro di raccolta NON è adibito al conferimento dei rifiuti non differenziati,

non è cioè un cassone “di comodo” per ovviare alla raccolta. Il secco indifferenziato segue un percorso di smaltimento differente e

viene raccolto esclusivamente attraverso il servizio di porta a porta.

La plastica NON conferita opportunamente nel centro di raccolta o attraverso il servizio di raccolta porta a porta si smaltisce in 5000 anni.

Come prima cosa è importantissimo ricordare che…

NON SI BUTTANO NELLO SCARICO DEL WATER
NON SI BUTTANO NEL LAVANDINO O SULLO SCARICO DELLA DOCCIA

ma si gettano nella raccolta del SECCO RESIDUO/INDIFFERENZIATO.

Questo perché, pur essendo di origine organica, hanno un tempo lungo di decomposizione che non è compatibile con la maggior parte dei processi di compostaggio e con gli scarichi di casa causando intoppi alle tubature.

La sabbia della lettiera del gatto deve essere gettata nel contenitore del SECCO INDIFFERENZIATO.

Non può essere gettata nello scarico del bagno di casa che non è adatto all'eliminazione dei residui di un intero contenuto di sabbia usato per una cassettina igienica.

La cenere del camino si getta nel contenitore del SECCO INDIFFERENZIATO.

La bottiglia va schiacciata nel senso della LUNGHEZZA, come una sottiletta

La maggior parte delle persone schiaccia la bottiglia dall’alto verso il basso: sbagliato!
La bottiglia semi-piena o non schiacciata rischia infatti di scivolare giù dai nastri che trasportano il rifiuto verso le varie macchine selezionatrici e finire nella raccolta indifferenziata.

Non tutto ciò che sembra vetro lo è realmente: hanno anzi caratteristiche assolutamente non compatibili con la raccolta differenziata.

Ecco cosa NON DEVI BUTTARE nel vetro:
oggetti in cristallo, bicchieri, lampadari, centritavola, bicchieri di vetro, oggetti in ceramica e porcellana, contenitori in vetroceramica (pyrex), lampadine, vetri di finestre e quadri, finestrini di auto, vetri di fari e fanali, tubi al neon, contenitori in vetro dei farmaci, specchi, pietre, sassi, inerti, tubi del televisore, schermi tv, computer, monitor.

Rifiuti indifferenziati residuali

 INDIFFERENZIATA

SECCO

Disclaimer                      Privacy

Service 24 Ambiente S.r.l.

Strada Vicinale di Nibitt N. 453 - 22038 Tavernerio (CO) - P.IVA 03517390138

Service 24 Ambiente Srl numero verde

Tel +39 031 42206
Informazioni ambiente@service24.co.it
Posta Elettronica Certificata service24ambiente@pec.it


Opuscolo banner 2019