Garantite le prestazioni minime, assicurate per legge.

Si comunica che, in seguito allo sciopero generale nazionale proclamato dalle Organizzazione Sindacali CGIL e UIL, nella giornata di giovedì 11 aprile 2024 potrebbero verificarsi disagi nello svolgimento dei servizi di igiene urbana.

Non potendo prevedere l’adesione allo sciopero, Service 24 Ambiente e i suoi fornitori invitano comunque i cittadini a esporre i rifiuti secondo le consuete modalità.
Qualora i servizi di ritiro
porta a porta non fossero svolti, i cittadini dovranno riportare i rifiuti all’interno della propria abitazione ed esporli nuovamente il turno successivo di raccolta previsto da calendario.

Saranno garantite, comunque, le prestazioni minime di servizio, in osservanza delle regolamentazioni di settore.